• Docenti: Valentina Piovanelli
  • Classi: Prima, Seconda, Terza

I fiori di Bach non contengono dei principi attivi che agiscono sul nostro organismo, ma
lavorano in maniera sottile per riequilibrare degli stati d’animo disarmonici che possono
provocare anche dei disturbi fisici.

Il rimedio floreale è portatore di una specifica frequenza o vibrazione energetica, che agisce
a livello sottile sul campo elettromagnetico del soggetto che lo assume.

L’impronta energetica del fiore è in grado di riequilibrare le vibrazioni distorte in caso di
malattia e, dai livelli superiori (mente, emozioni) i suoi effetti si riflettono sui livelli inferiori
(corpo fisico, materia).

Il percorso di triennio di floriterapia prevede la conoscenza dei 38 fiori e il loro utilizzo da parte del naturopata professionista.

    Compila il modulo

    Saremo felici di rispondere alle tue domande

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del regolamento UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati per comunicazioni inerenti alle informazioni richieste.(*)

    Acconsento al trattamento dei dati per comunicazioni commerciali e informative su eventi, prodotti e servizi di Scuola di Naturopatia ConSè.